Partecipazione

VALORI

COIMA ha istituito una Task Force dei Valori composta da 16 membri, tutti selezionati da candidature spontanee di dipendenti di tutte le società della piattaforma. L’obiettivo principale è quello di analizzare i 5 valori aziendali (integrità, indipendenza, eccellenza, imprenditorialità e sostenibilità) e creare le occasioni affinché siano integrati nelle attività quotidiane delle persone.

La Task Force è pensata per sollecitare un’ampia partecipazione e la rotazione dei suoi membri, così da garantire a tutti l’opportunità di farne parte. Per questo motivo ogni anno viene offerta ai dipendenti la possibilità di candidarsi.

Di seguito una tabella con le attività proposte dalla Task Force e la fase di ogni progetto.

Avanzamento delle azioni nel 2018

COIMA GREENER Miglioramento della raccolta differenziata, attivazione di stampa tramite badge, riduzione dell'uso di bottigliette di plastica.
COIMA KNOWLEDGE SHARING PROGRAM Organizzazione di seminari di aggiornamento e condivisione di lesson learned.
COIMA RESPONSIBLE Organizzazione di vendite di beneficenza a supporto di enti no profit e di giornate di partecipazione a programmi di volontariato aziendale.
COIMA INCENTIVE SYSTEM Revisione del sistema di incentivazione aziendale al fine di rendere sempre più chiari e trasparenti i criteri di riconoscimento degli incentivi, allineando le procedure applicate per la valutazione delle performance del personale tra le varie società del Gruppo.
COIMA INNOVATION AWARD Organizzazione di un concorso di idee volto a stimolare lo spirito imprenditoriale del personale, creando l'opportunità per i dipendenti di proporre progetti innovativi.

DIALOGO

Il dialogo è uno degli elementi fondamentali per mantenere e rafforzare le relazioni con le persone, all’interno e all’esterno dell’azienda. Nell’ottica di un maggiore coinvolgimento dei propri collaboratori e di una condivisione delle informazioni, COIMA organizza trimestralmente degli incontri denominati "Corporate Updates", dedicati all’andamento dell’azienda, del mercato e con previsioni di business. In questo contesto, assieme all’Amministratore Delegato e ai manager dell’azienda anche i più giovani possono essere protagonisti presentando a tutti i colleghi casi pratici e nuove idee.

Oltre a questi incontri di aggiornamento, COIMA organizza altri appuntamenti meno convenzionali in cui i dipendenti o relatori esterni condividono la propria esperienza in merito a tematiche e casi reali, verificatisi nell’ambito della propria quotidianità lavorativa. È questo il caso del “Knowledge Sharing Program”, promosso dalla Task Force dei Valori e strutturato in appuntamenti periodici che si distinguono in tre categorie:

Knowledge sharing - expertise e aspetti tipici del lavoro quotidiano
Lesson learnt - insegnamenti tratti dai progetti gestiti
Excellent speakers - partecipazione di relatori esterni per trattare i temi più innovativi nel settore.

Inoltre ogni due anni si tiene un retreat aziendale di tre giorni che coinvolge tutti i dipendenti per generare e rafforzare spirito di coesione, entusiasmo e senso di appartenenza. Il COIMA Retreat nasce da un concorso interno, aperto a tutte le persone di COIMA, in cui vari team concorrono nella preparazione di una proposta che includa sia gli aspetti organizzativi sia quelli legati ai contenuti. La votazione dei colleghi, sommata a quella di una giuria preposta, per il 2018 ha selezionato come proposta vincitrice il Trentino Alto Adige con il tema “In COIMA alla vetta”. Il programma ha previsto sessioni di team building mirate a rafforzare i rapporti tra colleghi e affrontare temi di miglioramento comune, legati alla sostenibilità e alla responsabilità d’impresa.

Non sono mancati momenti di divertimento che hanno contribuito a far immergere i partecipanti nella natura incontaminata del Trentino Alto Adige, esempio eccelso di sostenibilità e attenzione all’ambiente, temi sui quali si sono fondate le basi di questo COIMA Retreat.