Track record

COIMA, dall’inizio del progetto Porta Nuova, ha contribuito a riaffermare la centralità dell’architettura come elemento di cultura e sviluppo economico: sono oltre 50 i progetti di rigenerazione urbana certificati LEED sviluppati per 1.500.000 metri quadrati, di cui 500.000 di spazi pubblici; 9 i concorsi di architettura indetti, 46 gli studi di architettura internazionali coinvolti e 211 quelli di design; 2.100 gli architetti e gli ingegneri coinvolti; numerosi i riconoscimenti internazionali ricevuti (UniCredit Tower: tra i più bei grattacieli del mondo; Bosco Verticale: International High Rise Award e Best Tall Building Europe e Worldwide; Piazza Gae Aulenti: Landscape Institute Award; Porta Nuova: European Property Award; MIPIM Award 2018: Porta Nuova best urban regeneration project, Feltrinelli Porta Volta best office & business development).​

contributo-sviluppo-economico-it-2